Informazioni sintetiche e tempestive: il valore aggiunto per le vendite

Vi è mai capitato di acquistare un sistema complesso di visualizzazione dei dati per poi alla fine rendervi conto di non avere il tempo materiale di consultare tutte le informazioni disponibili?

Noi tutti siamo abituati a reagire a fronte di stimoli: un’e-mail, un messaggio su whatsapp o telegram, una notifica sul nostro smartwatch.
Perché allora non affidarsi, anche per la gestione delle vendite, ad un sistema intelligente che capisce quali informazioni sono per noi importanti (in funzione del ruolo che ricopriamo) ed automaticamente le invia sul dispositivo che preferiamo?

In questo modo, secondo il principio di Pareto, con il 20% di investimento in termini di risorse e tempo, potremmo ottenere l’80% del risultato: controllo costante su quanto succede e possibilità di attivare tempestivamente eventuali indagini ed azioni correttive/migliorative dei processi.

Per noi più che un prodotto è una filosofia, una modalità di lavoro che si integra perfettamente con tutte le soluzioni di vendita, sia che si parli di raccolta ordini sia di e-commerce B2B.

Supponete di aver appena attivato un nuovo e-commerce b2b: non vorreste sapere come sta performando?
Qual è il comportamento d’acquisto dei vostri clienti? In che giorno e a che ora acquistano abitualmente?
Qual è il rapporto tra ordini valorizzati e ordini non valorizzati? (per saperne di più sugli ordini non valorizzati, leggi il post La tua azienda ha un e-commerce B2B?)

La nostra esperienza diretta dimostra come poche informazioni, ricevute puntualmente, possono diventare determinanti nel miglioramento delle performance di vendita.