Un’applicazione per le vendite nei settori profumeria, igiene e pet food: l’esperienza di D.M.O.

Una nuova applicazione di vendita su tablet per gli agenti che gestiscono duemila clienti in tutta Italia: è questo il frutto della collaborazione tra Aton e il Gruppo D.M.O., che opera nei settori profumeria, igiene persona e detergenza, con oltre 250 punti vendita “Beauty Star”, “Caddy’s” e “Caddy’s Maxistore”, e nel mondo pet food e accessori animali, con più di 160 negozi “L’Isola dei Tesori”.

Le complessità da gestire, per le soluzioni di vendita in questi settori, sono legate soprattutto alla varietà e numerosità dei prodotti, in questo caso tra i 25.000 e i 30.000, che devono essere facilmente ricercabili dall’agente all’interno del catalogo. Per questo gli articoli sono stati classificati sulla base di attributi come novità (a scaglioni temporali per campagna di vendita), presenza in assortimento, offerta, … con l’obiettivo di rendere immediate e veloci tutte le operazioni eseguite dall’agente di fronte al cliente.

Un’altra esigenza emersa, data l’eterogeneità di clienti gestiti, è disporre di listini personalizzati in relazione alle diverse tipologie di clienti, consentendo quindi all’agente di scegliere il listino applicabile ad una data azienda in uno specifico settore, ma nello stesso tempo guidandolo nella verifica della marginalità.

Quali sono i principali benefici evidenziati da D.M.O.?
“Grazie alla flessibilità di un’applicazione user friendly, all’ottima gestione degli assortimenti in relazione alla tipologia del cliente e alla migliore “sfogliabilità” del catalogo prodotti, la consultazione della varietà e numerosità di articoli presenti a catalogo è stata resa semplice ed immediata, garantendo fin da subito la piena operatività degli agenti.” afferma Giovanni Carli, Direttore Commerciale Wholesale e Affiliazione Drugstore e Petshop D.M.O

Il prossimo step sarà l’adozione dell’e-commerce B2B, piattaforma software con e-commerce integrato che si propone come efficace linea di comunicazione diretta e disintermediata tra l’azienda e i clienti, consentendo loro non solo di poter effettuare rapidamente gli ordini a condizioni di acquisto personalizzate, ma anche di consultare l’offerta a loro riservata e la loro posizione. In tal modo gli agenti potranno concentrarsi maggiormente sulla gestione delle relazioni con i clienti e sulla raccolta di informazioni sul campo, aspetti fondamentali per l’ottimizzazione delle attività di vendita.