Arrivano i beacon: piccoli, intelligenti promettono realtà aumentata e shop experience

Ormai è la buzzword del momento tutti ne parlano:

Cosa sono i beacon?

Sono piccoli oggetti che comunicano via bluetooth a bassa energia con altri device, come ad esempio smartphone e tablet.

Supportati da Apple e Android, promettono una nuova interazione con le cose che ci circondano.

.
beacon

Un esempio di caso d’uso

Entrati in negozio un messaggio di benvenuto accoglie il cliente direttamente sul suo smartphone (con una app appositamente abilitata ad interagire con i beacon presenti nell’ambiente); avvicinandosi allo scaffale il cliente riceverà sull’applicazione tutte le informazioni utili su prodotti ( promozioni, foto, modelli, video, articoli correlati, ..) in piena armonia al tema del connected shopper che Aton propone.

 

ibeacon

 

Le applicazioni sono davvero molteplici: dalla shop experience (pensateli in accoppiata alle nuove Google Maps Indoor!), ma anche in ambito industriale.

 

Hai dubbi? Vuoi approfondire questi temi? contattaci >