Aton in Africa per RFID, asset management e vendite mobile

africa-aton
 

L’Europa non è più il centro del mondo, ed in questo periodo anche in Aton ne siamo sempre più consapevoli.
In questi giorni contiamo ben sei colleghi impegnati nel continente africano in vari progetti:
si va dall’utilizzo della tecnologia RFID e mobile per il censimento di asset per organizzazioni internazionali (vedi esperienze) alla informatizzazione di processi di vendita e distribuzione (vedi esperienze  tentata vendita) a fianco di player internazionali.
Le sfide sia di tipo logistico (gestire progetti in zone come Sudan, Sud Sudan, Kenia è già di per sé impegnativo), sia di tipo tecnologico (tecnologie RFID di ultima generazione, applicazioni software distribuite) non sono poche, ma d’altro canto la missione di Aton è quella dell’informatica distribuita: dalle applicazioni mobile, utilizzando RFID e machine-to-machine, per arrivare a quel “internet of things” che ci sentiamo di rappresentare.