Aton e Aspiag si raccontano a Teatro Italia: making of

 

È mattino presto quando saliamo il ponte di Calatrava e di fronte a nostri occhi appare una Venezia stranamente silenziosa, che ancora timidamente cerca di svegliarsi. Da lì a poco ci troviamo in uno dei punti vendita più spettacolari al mondo: Teatro Italia, ponte tra passato, presente e futuro, che unisce bellezza, cultura e business. Tra i più spettacolari, ma anche tra i più logisticamente complessi. La merce arriva con le barche direttamente dal canale retrostante, non c’è il magazzino, quindi la ricezione e l’organizzazione devono essere perfette per avere sempre gli scaffali riassortiti correttamente, senza errori e senza sprechi.

Non potevano essere che Teatro Italia e Venezia le cornici straordinarie del nostro primo video all’insegna della sostenibilità condivisa, in cui raccontare la scelta di Aton di diventare Società Benefit, l’affinità valoriale che lega Aton e Aspiag Service e i risultati di successo di questa importante collaborazione.

ll progetto .onRetail si sposa appieno con la strategia di sostenibilità ambientale, sociale, economica: le migliorie apportate nei vari processi della filiera e nei punti di vendita hanno contribuito a valorizzare i collaboratori e facilitarne il lavoro, a portare benefici all’ambiente e al territorio, ad aumentare la soddisfazione dei clienti e quindi a ottimizzare le risorse finanziarie anche in un particolare punto vendita come quello di Teatro Italia.

Giornate intense di preparazione e altrettanto quelle di registrazione, in cui non sono mancate di certo le sfide da superare (cantiere nelle immediate vicinanze dell’ingresso del Teatro, il tempo metereologico instabile…), ma ogni singola persona coinvolta di Aton, Aspiag, Krea e del punto vendita Teatro Italia ha dato il proprio prezioso contributo perche questa storia potesse essere raccontata.

Presto contiamo di calcare anche assieme ad altri nostri clienti nuovi palcoscenici di emozioni e di fare impresa, nel frattempo speriamo che questo video possa essere fonte di ispirazione per altre realtà che con noi vogliono fare la differenza nell’utilizzo responsabile delle risorse, nel miglioramento della qualità del lavoro delle persone, nella salvaguardia del nostro pianeta per le generazioni future.

 Denisa Zara

Ingresso Teatro Italia

Teatro Italia Interno