Sistemi anticontraffazione RFID nel fashion: Mauro Gasperi tutela il Made in Italy con Aton

Aton, in partnership con la società di consulenza Teqsys Group, ha realizzato per il brand Mauro Gasperi un sistema di tracciabilità delle collezioni basato sulla tecnologia RFID. La soluzione implementata permette di dimostrare che l’intera filiera produttiva di ogni singolo capo è italiana e di gestire in maniera completamente automatizzata tutte le movimentazioni dei capi in ingresso e in uscita dall’azienda, dagli store e showroom.

Dal Nord Europa agli Stati Uniti, dal Marocco alla Cina, per arrivare fino in Giappone: i capi Made in Italy di Mauro Gasperi partono dalla sede di Brescia per approdare nelle boutique di tutto il mondo. In casi come questi occorre scegliere sistemi anticontraffazione efficienti per garantire l’originalità del proprio Made in Italy, combattere il mercato nero e difendersi dal mercato grigio.

Leggi il comunicato stampa completo.