A Triestespresso, nuovi approcci e strategie per le vendite nel settore caffè

Triestespresso, la più importante fiera B2B dedicata alla filiera dell’industria del caffè espresso in corso in questi giorni a Trieste, è l’occasione per riflettere sulle principali tendenze che caratterizzano questo settore in evoluzione, anche per quanto riguarda la digitalizzazione dei processi.

  1. La prima tendenza chiave è la multicanalità: è necessario raggiungere il cliente attraverso canali alternativi come la vendita all’Ho.Re.Ca. e il B2B e-commerce, soprattutto in comparti in continua crescita come quello del caffè porzionato in cialde e capsule
  2. La seconda è l’ottimizzazione della rete di vendita per ampliare la propria quota di mercato: leggi l’articolo che racconta l’esperienza di Procaffè.
  3. La terza tendenza è la raccolta di dati sul campo per ottenere una mappatura aggiornata del mercato e costruire in tal modo strategie di vendita mirate al controllo del business

Molti di questi temi sono stati sviluppati nel post sulla tentata vendita Android nel mondo caffè.

Ma il confronto quotidiano con i nostri clienti ci porta ad andare oltre e ad interrogarci su applicazioni e servizi sempre più evoluti, essenziali per monitorare tutti quei processi che si nascondono dietro il rito del caffè che beviamo la mattina al bar, con l’obiettivo finale di garantire al consumatore un prodotto di qualità elevata.